13

Protesi al Novecento senza interesse e senza memoria e che nessuno si volti. L’eroe è proprio un balengo perché fatalmente si lascia andare alla nostalgia, si riconosce, si sente perduto e deprime il partner. Twist da terzo mondo. Sono presenti in gran numero braccia e una certa folla. S’avverte un aumento dei sintomi alla sola visione delle foto. Fatime di martiri. Un lieve tremore riduce le immagini ad una massa, una bruma, s’indovineranno avvenimenti. I presenti danno ritmo alla conversazione, inarticolano pregustando il dopo. Esperti, sorseggiano amari confrontando programmi e configurazioni parallele ai petulantissimi segnali di vita dell’intorno, ma il granchietto non bada al cambiamento, piuttosto madreporico sguazza nel fluido di tanta impresa. Ah, mi sto proprio divertendo, chissà

Annunci